Se ti trovi a bordo di una nave da crociera per lavoro o in vacanza, allora certamente qualcuno intorno a te avrà già attirato la tua attenzione, e sicuramente tu avrai a tua volta attirato l’attenzione di qualcuno, perché è così che funziona a bordo…

Ricordo un sacco di occasioni che ho perso perché ero troppo timido e perché non sapevo parlare altre lingue oltre alla mia.

Forse anche a te è successo qualcosa del genere e te ne sei pentito amaramente.

Persona sola in riva al mare

Nel mio caso, quando poi ho finalmente risolto il problema della lingua, mi sono reso conto che comunque c’era qualcos’altro a frenarmi:

la vita di bordo è in balia del pettegolezzo, tutti sanno tutto di tutti.

Questa mancanza di privacy porta ad essere diffidenti e meno audaci, anche quando si muore dalla voglia di conoscere qualcuno…

Perché nessuno vuole compromettersi e diventare oggetto dei pettegolezzi della nave, dato che potrebbe essere imbarazzante e/o pericoloso!

Così ho provato l’app per chattare a bordo, ma quando ho creduto di aver finalmente risolto il problema della privacy grazie ai messaggi privati via smartphone, mi sono accorto di non essere il solo…

Chat nello smartphone

Ho ricevuto un sacco di richieste di contatto indesiderate!

C’era proprio bisogno di uno strumento che risolvesse tutti questi problemi e che potesse aiutare tutti, senza scontentare nessuno.

A questo punto ho avuto l’illuminazione!

Ho immaginato un servizio gratuito, in grado trovare automaticamente le persone più interessanti per te, a bordo della tua nave, e consentirti di conoscerle con discrezione e senza infastidirle.

La soluzione al problema

Il servizio di cui ti sto parlando si chiama Shipbook.cloud, e collega tutte le navi e tutte le compagnie di navigazione tra loro, come se fossero i nodi di una rete, che ricopre tutto il mondo.

Come l’unico bar di un piccolo borgo, che rappresenta il punto di ritrovo per tutti gli abitanti del posto; Shipbook riunisce l’equipaggio e i passeggeri di tutte le navi del mondo.

Shipbook

Ti permette di fare amicizia con chiunque, scambiare messaggi privati e condividere notizie, tutto questo con il supporto della traduzione automatica che abbatte efficacemente le barriere linguistiche! 😉

Traduttore automatico

Scommetto che ti sarà capitato un sacco di volte di farti delle domande come:

  • “Chissà chi c’è a bordo di…?”
  • “Chissà se c’è qualcuno che conosco a bordo di…”
  • “Chissà come si chiama e che cosa fa a bordo…”
  • “Chissà se è single, se cerca e che cosa…”
  • “Chissà chi troverò a bordo il giorno x”

Bene, se hai letto l’articolo fino a questo punto è perché tutto ciò ti è familiare.

Questo significa che sei uno di noi, allora entra subito a far parte di Shipbook, non sprecare altro tempo se non vuoi più perdere altre occasioni!

Published by Shipbook.cloud

Shipbook.cloud is a social network made by Moraldiweb

Join the Conversation

5 Comments

Leave a comment

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Create your website at WordPress.com
Get started
%d bloggers like this: